CHIUDI X

ricambi apple iphone
ricambi blackberry
ricambi nokia
ricambi motorola
ricambi samsung
ricambi htc
ricambi nintendo

 

 

 

 

 

DESCRIZIONE E PUNTI DI FORZA DELLE NOSTRE SIGARETTE ELETTRONICHE

 

SALUTE

 

 La sigaretta elettronica è un ottimo metodo per non smettere di fumare e non rinunciare allo stesso tempo alla propria salute.

 

Infatti è stata concepita come strumento per “fumare” ma senza avvelenarsi con le oltre 4.700 sostanze presenti nel fumo della sigaretta tradizionali, molte delle quali sicuramente cancerogene.

 

La sigaretta elettronicae’destinata a tutti i fumatori che non vogliono rinunciare al piacere di “fumare”  poiché  riproduce psicologicamente e gestualmenteciò che il fumatore cerca: il gesto, la pausa, l'aroma e il sapore avvertiti nella bocca e nel naso, la sensazione dei polmoni provocata dal fumo, la produzione e l'emissione della "nuvoletta", il colpo in gola, la nicotina (questa puo’ variare a seconda dell’esigenza del consumatore)il tutto senza combustione.La e-sigaretta non fa altro che scaldare un liquido, composto da glicole propilenico e glicerina vegetale, entrambi innocui, fino a farlo diventare vapore e ad essere respirato senza danni alla salute.

 

Per concludere brevemente sugli aspetti salutari diciamo che la  LIAF (Lega Italiana Antifumo), in collaborazione con l’Università di Catania, ha intrapreso nel 2010 uno studio sulle sigarette elettroniche, il risultato è stato che le sigarette elettroniche non risultano tossiche.

 

COME FUNZIONA E DA COSA E’ COMPOSTA TECNICAMENTE

 

1)L’ atomizzatore che ne rappresenta il motore, ha la funzione di riscaldare, mediante una resistenza, il liquido contenuto nella cartuccia al momento dell’aspirazione, trasformandolo in vapore.

 

Il vaporizzatore non si scarica, ma va comunque sostituito quando inizia a produrre meno vapore, facendo attenzione che la scarsa efficienza non sia dovuta alla batteria o al filtro scarico, normalmente un atomizzare deve durare almeno 3 mesi.
I vaporizzatori MEGA, vanno utilizzati con i mega filtri e permettono una maggiore vaporizzazione.

 

 2)La batteria all’interno della quale è posto un sensore che, rilevando la differenza di pressione che si verifica durante l'aspirazione, viene attivata per fornire energia all’atomizzatore.

 

Ci sono diversi tipi di batterie: Manuali ed Automatiche, Mega o Normali.
Le batterie automatiche funzionano come una normale sigaretta, quindi tirando viene automaticamente attivato il vaporizzatore, quella manuale invece, ha un piccolo pulsante da premere durante la tirata.
Questo permette all'atomizzatore di raggiungere subito la temperatura migliore garantendo maggior vapore ed evita accensioni accidentali della batteria, le quali non comportano alcun rischio, ma accorciano la durata della batteria.
La differenza fra le batterie MEGA e quelle NORMALI è nella lunghezza e nella durata, ovviamente le MEGA sono leggermente più lunghe ma garantiscono una durata maggiorata del 50%.Ci sono varie batterie di varia potenza da 650 mah 900 mah o 1100 mah in base all’esigenza del fumatore ovviamente piu’ sono potenti e piu’ autonomia di tirate hanno.

 

Il led posto sulla punta per simulare la luce che assume colorazioni differenti a seconda del modello oppure su alcuni nostri modelli abbiamo un lcd che indica durata batteria e numero aspirazioni effettuate.

 

 3)La cartuccia o filtro imbevuta di un liquido (ricaricabile da acquistare separatamente) composto da glicole propilenico, glicerolo, acqua, aromi ed eventualmente nicotina a scelta del cliente.

 

VANTAGGI ECONOMICI

 

 E’ stato calcolato che il risparmio in denaro rispetto all’acquisto al tabaccaio della classica sigaretta col pacchetto puo’ variare dal 60% all’80% ,in base al modello di sigaretta e al tipo di voltaggio della batteria.

 

VANTAGGI SOCIALI

 

  • Fine puzza di fumo su abiti in macchina o in casa.
  • Stop alitosi ,problemi alla dentatura e alle mani con ingiallimento dovuto alla nicotina.
  • Molte persone grazie alla sigaretta elettronica hanno smesso di fumare definitivamente.
  • Stop al fumo passivo per chi vi circonda.
  • Puoi fumare dove vuoi in quanto non è vietato l’uso della sigaretta elettronica.
  • Risparmio economico dal 60 al 80%.
  • Puoi usare la sigaretta elettronica anche se il medico ti ha vietato di fumare basta che usi e-liquidi senza nicotina.
  • Molti altri ancora che non siamo qui ad elencare.

 

 

 

TUTTE LE NOSTRE SIGARETTE ELETTRONICHE HANNO I SEGUENTI CERTIFICATI:

 

 

Ulteriori specifiche su funzionamento, nicotina e durata della sigaretta elettronica

La sigaretta elettronica ha un meccanismo di funzionamento rivoluzionario e molto semplice.Per cominciare ci sono due modi di funzionamento e sono :modalita’ manuale o automatica. Il modo manuale accade  premendo un pulsante posto vicino la batteria mentre il modo automatico avviene non appena si aspira dal beccuccio.


La parte finale della e-sigaretta è costituita dalla batteria che serve a garantire  energia all'atomizzatore(vaporizzatore), situato tra la cartuccia e la batteria. L'atomizzatore svolge la funzione di scaldare il liquido contenuto nella cartuccia vaporizzandolo per poi essere inalato  nella bocca del fumatore.


La sigaretta elettronica quindi consuma solo batteria e liquido non lasciando residui di catrame o altro.

Adesso passiamo a descrivere la durata. Le cartucce standard in circolazione al momento consentono di effettuare un numero di tirate e o aspirate pari a 3 o 4 sigarette per cui una volta terminata la cartuccia ci si rende conto di quanto abbiamo fumato. Nello specifico sul nostro sito abbiamo dei modelli con LCD display che indica oltre la carica anche il numero di tirate fatte.


E’ testato che quasi tutti appena iniziano ad usare la e-sigaretta hanno un periodo in cui fumano un po’ di piu’ vuoi per la curiosita’ vuoi per la differenza e per il piacere che da.I nuovi modelli di sigaretta elettronica (non usa e getta) possono durare da un minimo di qualche settimana a un massimo di svariati mesi(in base all’uso ovviamente piu’ si aspira meno dura). Le batterie hanno una durata quasi pari a quella dei cellulari essendo ricaricabili fino a completa usura e le cartucce non hanno un limite di ricarica.


L’unico ricambio più delicato è l'atomizzatore o vaporizzatore, che per sua natura tecnica non puo’ durare piu’ di 2 o 3 mesi di forte utilizzo:la sostituzione di questo ricambio costa dai 15 ai 20 euro in base al modello che si desidera.

Le sigarette elettroniche possono essere ricaricate con e-liquido che puo’ contenere nicotina o meno. 
Consigliamo per chi è un accanito fumatore e ha intenzione di smettere ,di iniziare utilizzando ricariche con nicotina alta  per poi scendere gradualmente a ricariche piu’ leggere ed infine arrivare a nicotina 0.
La nicotina purtroppo è la sostanza piu’ difficile da smaltire per un fumatore e necessita di un periodo di tempo (oltre che di una buona forza di volonta’ )che puo’ variare dai 4 agli 8 mesi utilizzando la modalita’ di fumo elettronico con “nicotina a scalare”.

Buon fumo elettronico e tutti!!!

HitechChannel  P.I.: 02922820598   Terms & Privacy
by Tredweb